lunedì 15 dicembre 2014

Lasagne al Ragù

Un piatto che, durante le feste, non può mancare a casa mia sono sicuramente le Lasagne;
nessuna rivisitazione, almeno per il giorno di Natale, dove arrivano in tavola classiche con besciamella e ragù.
Custodiscono quel sapore unico di tradizione che ogni volta fa sembrare che il tempo non sia passato e sinceramente, in questi giorni di festa, è proprio ciò di cui ho bisogno!

 

Lasagne Classiche al Ragù
Ingredienti:

500 Gr di Sfoglia fresca per Lasagne
200 Gr di Parmigiano

Per il Ragù:

250 Ml di Passata di Pomodoro
500 Gr di Trita Scelta di Manzo
1 Costa di Sedano
1 Carota
1 Cipolla
4 Cucchiai di Olio
1/2 Bicchiere di Vino Rosso
Sale

Per la Besciamella:

100 Gr di Burro

100 Gr di Farina
1 Litro di Latte
1 Pizzico di Noce Moscata
1 Pizzico di Sale



* Per prima cosa preparate il ragù tagliando finemente carota, sedano e cipolla.

* Fate un soffritto con 4 cucchiai di olio in una casseruola dai bordi alti e, una volta imbiondito, unite il macinato.

* Cuocete a fuoco dolce finchè la carne non sarà colorita e sfumate con il vino rosso.

* Una volta evaporato aggiungete la passata di pomodoro e un pizzico di zucchero.

* Lasciate sorbollire il ragù a fuoco dolcissimo per circa 2 ore emmezza aggiungendo acqua se necessario.

* Girate con un cucchiaio di legno ogni dieci minuti circa così da non fare attaccare o bruciare il sugo.

* Salatelo verso fine cottura a vostro piacere.

* Preparate la besciamella mettendo in un pentolino il burro e facendolo sciogliere a fuoco basso.

* Unite la farina e fate cuocere per qualche minuto mescolando per evitare che si formino grumi.

* Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete il latte caldo, mescolate e rimettete a cuocere il tutto fino al raggiungimento del bollore.

* Aggiungete il sale, un pizzico di noce moscata e continuate la cottura per altri 15 minuti finchè la vostra salsa non comincerà ad addensarsi.

* Imburrate una pirofila e stendete sul fondo due cucchiai di ragù.

* Sistemate il primo strato di pasta e sopra mettete abbondante ragù e besciamella, spolverate con il parmigiano e preparate un altro strato uguale.

* Continuate fino al bordo della pirofila e, sopra l'ultima sfoglia, mettete il ragù rimasto mescolato con la besciamella, abbondante parmigiano e qualche ricciolo di burro.

* Cuocete in forno caldo a 200 gradi per 30/35 minuti.

* Quando la lasagna formerà la classica crosticina dorata potete sfornare, lasciar intipiedire un paio di minuti e servire...








-Con questa ricetta partecipo al contest "Ricette di Natale":



Felice Giornata,
Vale

5 commenti:

  1. IO AMO LE LASAGNE, E' IL MI PIATTO PREFERITO, UNA FETTA E' BEN GRADITA!!!!HAI CAMBIATO VESTITO AL BLOG????BELLO !!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina! si, ho spostato un pò le cosine ma in fondo è sempre lo stesso!
      Grazie mille del passaggio, un abbraccio!

      Elimina
  2. Che buone le lasagne, è un delizioso piatto della domenica, quando ci si riunisce in famiglia, perfetto da preparare per Natale! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Molly, grazie mille, si... è uno dei piatti preferiti per le feste e le domeniche insieme =)

      Elimina
  3. Adoro le lasagne al ragù! Mahee Ferlini

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, anche solo un saluto...mi fa molto piacere leggere i vostri commenti...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato dall'autrice senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Se in questo blog dovessero esserci foto/testi che violano dei copyright siete pregati di avvisare l'autrice.
Ogni violazione, ove ci fosse, non è voluta ma casuale e verrà prontamente rimossa.
Informativa sui Cookie