mercoledì 27 giugno 2012

Orata al Cartoccio con Verdure e Sale Nero

Buongiorno Amici!
Come vi dicevo ieri ho preparato un secondo di pesce molto semplice.
Faccio spesso il pesce al cartoccio per tanti motivi: è light, cuoce da solo e in poco tempo,non sporca il forno...
Se volete togliervi proprio ogni pensiero fate come me che ho aggiunto al pesce delle verdure a listarelle così avrete anche il contorno pronto.
Come condimento ho usato solo un filo d'olio e il sale nero di cui vi ho parlato ieri.
Non fatevi ingannare dal colore scuro che rimane anche un pò sull'orata, questo sale è molto più delicato di quello normale!



Ingredienti:

3 Filetti di Orata
1 Peperone Giallo
1 Zucchina
Olio, Pepe
Sale Nero Gemma di Mare


Lavate e tagliate a listarelle abbastanza fini le verdure.

Mattete il pesce su un foglio di alluminio e sistemate intorno le verdure.

Condite con un filo d'olio, pepe e cospargete di sale nero.
(ovviamente andrà benissimo anche il sale grosso normale)


Chiudete bene l'alluminio e cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti.

Io solitamente servo il pesce al cartocco direttamente nell'alluminio dove è stato cotto, ripiego i bordi e lo presento così; se volete potete anche sporzionarlo...


Buona Giornata!
Vale

14 commenti:

  1. Buono e leggero. Mi piacciono anche i colori.Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao GiOvanna! Grazie! Si ultimamente prediligo i cibi leggeri vista la prova costume che si avvicina :-)

      Elimina
  2. Una ricetta semplice.. che esalta il sapore dell'orata! baci .-) buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Grazie sei sempre gentile ;-)

      Elimina
  3. Che buona!!! A volte le cose più semplici sono le migliori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale grazie mille del commento ;-) si la
      Semplicità e' spesso la strada vincente!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ciao Maggie! Si colorato e profumato ;-) grazie

      Elimina
  5. Semplice ma anche mooolto buono. Oltretutto puoi metterlo in forno e scappare dalla cucina!!!
    Il mio Assistente in questi giorni vuole mangiare solo pesce, gli farò provare la tua ricetta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si, tu inforni a 200 e dopo 20 minuti e' pronto! Ho provato con die forni differenti e nello stesso tempo il pesce era cotto! Se poi metti anche le verdure sei veramente a posto anche x il contorno! Grazie :-)

      Elimina
  6. Piatto semplice e leggero, complimenti paola

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, anche solo un saluto...mi fa molto piacere leggere i vostri commenti...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato dall'autrice senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Se in questo blog dovessero esserci foto/testi che violano dei copyright siete pregati di avvisare l'autrice.
Ogni violazione, ove ci fosse, non è voluta ma casuale e verrà prontamente rimossa.
Informativa sui Cookie