mercoledì 28 novembre 2012

Spaghetti all'Amatriciana

Buongiorno!!!!
Continua la carrellata di ricette laziali, sono monotematica lo so!
E' che sono troppo eccitata per Capodanno e le mie giornate, tra un caffè e l'altro, sono scandite da un sacco di notizie su Roma che cerco di apprendere qua e là.
Penso anche a Natale, e ovviamente ancora nessun regalo preso. Quest'anno non so proprio cosa regalare, tutte le idee che mi vengono mi sembrano stupide. Non vedo l'ora di essere seduta a tavola con la mia famiglia che ultimamente vedo di rado nonostante i soli 6 km che ci dividono. Il lavoro mi porta via tempo e il poco libero che rimane lo sfrutto per stare con Andrea.
Passiamo alla ricetta: l'amatriciana non ha bisogno di troppe spiegazioni, tutti la conosciamo e la amiamo per semplicità e gusto!



Ingredienti (2 Persone):

180 Gr di Spaghetti (meglio i bucatini)
120 Gr di Guanciale
200 Ml di Passata di Pomodoro
1/2 Bicchiere di Vino Bianco
30 Gr di Pecorino Romano
1 Peperoncino
Olio
Sale Gemma di Mare


Per prima cosa tagliate a cubetti il guanciale.

Mettetelo a scaldare in un pentolino con un filo d'olio e sfumate con il vino bianco.

Unite quindi la passata di pomodoro e il peperoncino tagliato a metà.

Fate cuocere a fiamma media per 20 minuti circa girando di tanto in tanto.

Nel frattempo lessate la pasta.

Una volta pronti gli spaghetti uniteli al sugo e fateli saltare per un paio di minuti aggiungendo il pecorino.

Quando il tutto sarà ben amalgamato servite...


Buona Giornata! 
Vale

14 commenti:

  1. E fai bene a sbizzarrirti tesoro, se i risultati sono questi! :D Stupenda questa pasta, Vale! Un abbraccio e una giornata meravigliosa, pioggia a parte..!! :D TVTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely! Sei sempre gentilissima! Un abbraccio e felice giornata!

      Elimina
  2. Ti è venuta benissimo, non ti creare problemi visti poi i risultati. Sei bravissima.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Ciao Elena! Si, il guanciale sprigiona un profumo delizioso quando cuoce!

      Elimina
  4. Altro che incapace!! le tue ricette e questa nello specifico, sono iper invitanti!!!! Da oggi ti seguo volentieri e ti aspetto su http://vogliedisapori.blogspot.it/ se ti và. A presto!! Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicoletta! Piacere di conoscerti! Grazie per i complimenti, passo da te a sbirciare! A presto

      Elimina
  5. un must della cucina italiana...intramontabile!
    bacione cara

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Ciao!!! La prossima volta ti invito a mangiare!

      Elimina
  7. Eheheeh ottimi anche questi.. che in casa cucina Ric!!! baciotti e buona gg :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Un complimento per l'amatriciana da una romana e' fantastico! Grazie cara!

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, anche solo un saluto...mi fa molto piacere leggere i vostri commenti...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato dall'autrice senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Se in questo blog dovessero esserci foto/testi che violano dei copyright siete pregati di avvisare l'autrice.
Ogni violazione, ove ci fosse, non è voluta ma casuale e verrà prontamente rimossa.
Informativa sui Cookie